,

La bella Penelope dell’Adriatico.

DSC_0308

🇮🇹 Forse non lo sai ma anche l’Adriatico ha la sua Penelope! Dove? A Senigallia, nel punto più sporgente del molo di levante c’è la bella e fedele Penelope che vigila sui viaggiatori e sul loro futuro ritorno. La scultura realizzata dall’artista Gianni Guerra per la sua città era stata momentaneamente portata in Val di Fassa vicino ad un romantico laghetto di Moena circondata da un giardino di rose, dove rimase per alcuni anni e da tutti venne soprannominata “Rosalpina”. Ma nel 2004 tornò a casa nella sua Senigallia e venne installata lì dove ancora oggi si trova: davanti al suo mare e ai suoi viaggiatori. Penelope è simbolo di bellezza, fedeltà e astuzia e pare che la bella di Senigallia sia un vero portafortuna per le coppie innamorate. In pochi anni è diventata un’attrazione davvero ricercata tanto che a fine 2014, in base alle statistiche di Aruba, vantava circa 2 milioni di visitatori non solo italiani ma soprattutto stranieri! Sono stati organizzati diversi eventi per lei ed è stato creato anche un club “Le belle amiche di Penelope” a cui molte donne hanno aderito inviando la propria foto e partecipando anche a dei concorsi. Da’ un’occhiata al sito dell’artista www.gianniguerra.itMolti hanno trovato una somiglianza con la famosa Sirenetta di Copenhagen tanto che sono state avviate delle trattative per creare un vero gemellaggio tra le due città e tra le due “donne”.


🇬🇧 Did you know that Adriatic Sea has got his own Penelope? Where? At Senigallia, on the extreme point of the east pier, there is the beautiful and faithful Penelope that watches over travelers and their way back. The sculpture was created by the artist Gianni Guerra for his city but at the first time Penelope was placed in “Val di Fassa” near a romantic little lake in Moena (Dolomites) and surrounded by roses. She stayed there for few years and people nicknamed her “Rosalpina” (that means Rose of the Alps). In 2004 Penelope came back in her Senigallia. Year by year she became famous and in 2014 she counted about 2 millions visitors not only Italians, but most of all foreigners! Senigallia organised many events and there is also a club called “Le belle amiche di Penelope” (“The beautiful Penelope’s friends”). See more on the artist’s website: www.gianniguerra.itToo many people noticed that Penelope is very similar to Copenhagen’ Mermaid and the authority started to work on a possible twinning between the two cities and the two “women”. 

IMG_5490

IMG_5434

IMG_5424

Penelope di Senigallia

IMG_5437

sirenetta_hp DSC_0322

🇮🇹 Per vedere Penelope abbiamo scelto un periodo molto particolare e ormai anche molto conosciuto per la città di Senigallia: il Summer Jamboree! Festival estivo in cui la città marchigiana si trasforma in una sorta di Pleasantville. Ti ricordi il film?! No? Ma come no? Guarda il trailer qui sotto:


🇬🇧 We choose to see Penelope in a very particular and famous moment for Senigallia: the Summer Jamboree Festival . Usually on the first week of August, every year, Senigallia transforms in Pleasantville, or kind of. Do you remember the film? No? It’s impossible! Watch the trailer below:

🇮🇹 Senigallia diventa una cittadina in perfetto stile americano anni Cinquanta. Come stavamo dicendo il Festival ormai è diventato molto noto e ogni anno raggiunge un numero elevatissimo di visitatori. Non vogliamo dilungarci troppo sulla manifestazione perché probabilmente ne avrai sentito parlare già tanto, lasciamo che siano le foto a parlare per noi. 😉


🇬🇧 Senigallia become a perfect american city of the 1950s. You probably heard a lot about it or know very well about this period, so we let pictures talk for us this time. 😉

IMG_5474

IMG_5478

IMG_5479

DSC_0270

DSC_0293

IMG_5391

IMG_5403

IMG_5485

IMG_5462

IMG_5258

 

IMG_5406

IMG_5357

IMG_5358

DSC_0255

DSC_0254

Take care!

theplaceB

😉

Comments

comments

About theplaceB

theplaceB _Travel with us!

    You May Also Like

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    *